Saggi


San Girolamo nel suo studio dove tradusse in latino la Bibbia e scrisse i suoi saggi che si occupavano sia di teologia che di filosofia

Questo è l’indice principale di tutti i saggi (principalmente in italiano) scritti da Giuseppe Bonaccorso e spesso pubblicati su riviste specializzate. Si tratta di critici della letteratura, della musica, della poesia e di analisi filosofiche.

  Saggi scritti originariamente in italiano:

    • Io e Caterina: un flashback post-moderno: Saggio contenente un’analisi esistenziale e filosofica del rapporto tra uomo e macchina presentato nel film italiano “Io e Caterina”.
    • L’Eco della Noia: Analisi delle vicende leggendarie della ninfa Eco, narrate nelle Metamorfosi di Ovidio, in relazione al concetto psicologico di noia esistenziale.
    • Quant’è naturale l’intelligenza artificiale?: Saggio sul rapporto tra intelligenza naturale e intelligenza artificiale, con un’enfasi sulle proprietà generative e astrattive delle menti umane.
    • Il significato e la stanza cinese: Saggio sul problema fondamentale della natura della mente e sulla sua replicabilità in modo meccanicistico, con particolare riferimento alla filosofia di Searle.
    • Matematica-Mente: Un’analisi del rapporto tra linguaggio naturale, mente, e creazione del pensiero automatico basato sul dominio della logica.
    • Esistenzialismo Cibernetico: Analisi della condizione esistenziale associata alla volontà di sopravvivenza nel contesto delle macchine basate su intelligenza artificiale.
    • Il Feedback Percettivo: Discussione di come la percezione sensibile sia basata su un complesso sistema di feedback finalizzato alla regolazione e al raffinamento delle azioni.
    • La Percezione Ciclica: Analisi della teoria della percezione sensibile basata su meccanismi ciclici di raffinamento e riduzione dell’errore di valutazione.
    • La Percezione del Tempo: Saggio sulla percezione del tempo fisico e psicologico basata su concetti derivanti dalla termodinamica e dalle neuroscienze.
    • Roboetica: tra fantascienza e realtà: Analisi delle leggi di Asimov nel contesto della robotica reale e discussione della loro reale portata e naturali implicazioni.
    • Riflessione su “Conosci te stesso”: Riflessione sulla natura filosofica ed esoterica dell’esortazione “Conosci te stesso”, in relazione alle teorie naturali di Jacques Monod.

  Saggi scritti originariamente in inglese:

Libri

    • I miei libri di saggistica: Elenco dei libri contenenti saggi scritti da Giuseppe Bonaccorso. Essi si focalizzano principalmente su psicologia, intelligenza artificiale e filosofia della mente.

Breve nota sulle origini della filosofia

La filosofia, lo studio delle questioni fondamentali riguardanti l’esistenza, la conoscenza, i valori, la ragione, la mente e il linguaggio, affonda le sue radici in antiche civiltà come l’antica Grecia, l’India e la Cina. La stessa parola “filosofia” deriva dal termine greco “philosophia”, che significa “amore per la saggezza”. I filosofi dell’antica Grecia come Socrate, Platone e Aristotele sono tra i contributori più noti allo sviluppo del pensiero filosofico.

Socrate, noto per il suo metodo socratico di interrogatorio, gettò le basi per la filosofia etica. Il suo allievo, Platone, fondò l’Accademia ad Atene ed esplorò varie idee filosofiche attraverso i dialoghi. Aristotele, un altro studente di Platone, approfondì campi come la metafisica, l’etica, la logica e la politica, e le sue opere hanno avuto un impatto duraturo sulla filosofia occidentale.

La scuola di Atene di Raffaello Sanzio, uno dei primi consessi filosofici della storia. Grazie allo sviluppo e alla diffusione del pensiero filosofico greco, è stato possibile arrivare a una maturazione intellettuale senza eguali nel mondo.
La scuola di Atene di Raffaello Sanzio, uno dei primi consessi filosofici della storia. Grazie allo sviluppo e alla diffusione del pensiero filosofico greco, è stato possibile arrivare a una maturazione intellettuale senza eguali nel mondo.

In India, antichi filosofi come Gautama Buddha e Mahavira enfatizzavano l’introspezione, la meditazione e la vita etica. La filosofia cinese, con pensatori come Confucio e Laozi, si concentrava sull’etica, sulla moralità e sull’armonia sociale. Questi primi filosofi aprirono la strada alle diverse tradizioni filosofiche che continuano a modellare la nostra comprensione del mondo oggi.


Se ti piacciono i miei saggi, puoi sempre fare una donazione per supportare la mia attività. Basta un caffè!


Condividi questa pagina: