Tag: arte

La non-libertà di essere liberi

La libertà è come uno zaino che viene donato al viandante che si incammina lungo una via ignota: esso è pieno di cibo e utensili e ciò, unitamente alla volontà di andare avanti, garantisce al soggetto la possibilità di esplorare terre sempre più lontane. Gli permette di restare nei boschi più a lungo, di poter […]

Condividi questa pagina:

Aggiornamento: nuova poesia: “Australia”

Ho da poco aggiunto una nuova poesia composta circa dodici anni fa presso il Pão de Açúcar a Rio de Janeiro. Il titolo è “Australia”, il che potrebbe sembrare un po’ strano, ma quel luogo tanto distante, in un contesto molto travagliato di noia esistenziale e introspezione, mi ha ispirato questi versi. Spero che la […]

Condividi questa pagina:

Musica e poesia: le nozze che si sono celebrate innumerevoli volte

Con quest’articolo, desidero iniziare una discussione ragionata sul rapport esistente tra musica e poesia, ponendomi tutti gli interrogati del caso e cercando di procedere con un approccio logico e supportato da teorie universalmente riconosciute. Il primo passo che voglio compiere è basato sui concetti chiavi della “Pragmatica della Comunicazione Umana” inaugurata da Paul Watzlawick e […]

Condividi questa pagina:

Aggiornamento: nuova poesia: “Ho cavalcato una bestia bianca”

Ho appena aggiunto una nuova poesia intitolata: “Ho cavalcato una bestia bianca“. La sua struttura si basa, dopo varie analisi che io ho stesso ho condotto, su una rilettura implicita del concetto di eterno ritorno di Nietzsche. Esso è un concetto centrale nella sua filosofia, suggerendo che tutti gli eventi nell’universo si ripeteranno all’infinito. Questa […]

Condividi questa pagina:

Ceramica artistica: quando l’artigianato segue la via della trascendenza

Sin da quando sono nato, sono stato immerso in una “terra di mezzo”, sospesa tra arte e artiginato della ceramica. Il paese italiano dove sono venuto al mondo e cresciuto sino all’adolescenza, chiamato Caltagirone, si trova nella parte meridionale della provincia di Catania (Sicilia), in cima a una collina alta circa 650 metri che domina […]

Condividi questa pagina:

“Como estas Amiga?” L’esoterica arte della tecnologia iniziatica: un viaggio tra meraviglie e misteri!

Sicuramente vi starete chiedendo cosa ci faccia un post apparemente di natura tecnica in un contesto che privilegia la musica e la letteratura (soprattutto, poesia). La verità è duplice: innanzi tutto, questo non è un post tecnico e, in secondo luogo, il mio punto di vista e l’approccio descrittivo vanno ben oltre gli aspetti meramenti […]

Condividi questa pagina:

Il mio cane ama il periodo rosa di Picasso

Se potessi far capire una cosa al tuo animale domestico, quale sarebbe? Cercherei di far capire al mio animale domestico il concetto di arte. So cosa state pensando: “E’ impazzito! Come può gestire la complessità di un’idea astratta?”. Ha ragione; è molto difficile, ma è anche l’unica cosa che vale la pena provare. I cani […]

Condividi questa pagina:

Elogio del dubbio

Ogni giorno barro una casella del calendario. Non per segnare un giorno trascorso o per lasciarmi cullare dalla malinconia del passato. Barro una casella per ogni certezza che man mano è venuta meno o, se si vuole porre la questione in positivo, per un nuovo dubbio che ha fatto ingresso nella mia vita. Mi piace […]

Condividi questa pagina:

Aggiornamento: nuovo componimento poetico “Infinita nigredo”

Ho appena aggiunto una nuova composizione poetica intitolata “Infinita nigredo”. Non vedo l’ora di leggere i vostri commenti e di rispondere!   Infinita nigredo Scopri le soglie dell’infinita nigredo con poesia e una greca perfezione: un’anima che piange e ride ubriaca di un’inevitabile eternità.

Condividi questa pagina:

Importante ma dannatamente noioso

Qual è il lavoro dei tuoi sogni? Se pensate che dovrei scrivere un breve elenco come: dentista, tassista o direttore di un asilo nido per panda, mi dispiace deludervi, ma non ho alternative. Ho avuto diverse posizioni lavorative affini per circa vent’anni (da consulente a vicepresidente), ed erano esattamente come ogni generico professionista si aspetterebbe. […]

Condividi questa pagina: